Atitech - Beyond flight
Search
Close this search box.
IT

L’Intervista/ Lettieri al Mattino: “Imprenditori, ora serve flessibilità”

Share:

other news

The solidarity initiative promoted by Atitech is now in its

Atitech is funding scholarships for the Level II Master’s Degree

A 6-page special dedicated to Atitech appeared in the December

blank
L’Intervista/ Lettieri al Mattino: “Imprenditori, ora serve flessibilità”

“Le crisi devono essere una opportunità per rinnovare ed efficientare. Gli imprenditori lo sanno bene e devono adottare tutti gli strumenti necessari per salvare le aziende”. È quanto afferma nell’intervista al quotidiano Il Mattino in edicola oggi Gianni Lettieri, patron di Atitech.
“Abbiamo davanti dei mesi difficili ma dobbiamo tutelare la nostra manodopera qualificata, necessaria per la prossima ripresa. E per farlo serve uno sforzo comune, senza egoismi”, aggiunge. Di qui una considerazione: “Per ritornare ai volumi dello scorso anno bisognerà aspettare il 2022. Per Atitech sarà diverso: vi è un’enorme quantità di aerei fermi nei parcheggi a livello mondiale, che prima di ritornare a volare avranno bisogno di interventi di manutenzione. Mi aspetto quindi una ripresa dell’attività, con volumi sostenuti sin dalla prossima primavera”.
All’interno dell’intervista anche un passaggio sulla chiusura della sede Whirlpool di Napoli (“Sgravi contributivi per dieci anni sui salari dei lavoratori e un imprenditore che rilevi l’azienda”), sul lockdown (“È oramai inevitabile, va deciso subito per tentare di avere un po’ di agibilità nelle vacanze di Natale”), sulla politica regionale (“Il governatore De Luca si è mosso prima e meglio del premier su aiuti economici e offerta sanitaria”) e su Napoli (“Il nuovo primo cittadino dovrà volare alto e rappresentare tutti”).

blank