Atitech - Beyond flight
Search
Close this search box.
IT

Atitech su “Futuri”, speciale per il 35° Convegno dei Giovani Industriali

Share:

other news

NAPLES, March 22nd 2024 – The pursuit of happiness, also

Gianni Lettieri, chairman and CEO of Atitech, participated in the

The solidarity initiative promoted by Atitech is now in its

Futuri pronti all'impresa Convegno dei giovani imprenditori - 2020
Atitech su “Futuri”, speciale per il 35° Convegno dei Giovani Industriali

Apre i battenti a Roma, presso l’Auditorium della Tecnica, “Futuri – Pronti all’impresa”, il 35esimo Convegno dei Giovani Imprenditori promosso dal Comitato Mezzogiorno dei Giovani Imprenditori e da Confindustria Giovani. Fra le “storie esemplari” del numero speciale redatto per l’occasione, che racconta i personaggi e l’aziende dell’anno, anche Atitech con il suo patron Gianni Lettieri (scarica il pdf per leggere la versione integrale dell’articolo).
“Un orgoglio tutto partenopeo – si legge nel focus dedicato alla MRO partenopea -, con sede presso l’aeroporto internazionale di Capodichino, nel cuore di Napoli, dove operano 700 addetti dislocati in 5 hangar e 20 baie, di cui una dedicata esclusivamente alla verniciatura degli aeromobili”. Un patrimonio di storie ed esperienze che fa della Spa una delle realtà industriali più grandi all’ombra del Vesuvio. “I tecnici dell’azienda ricevono continui aggiornamenti – prosegue l’articolo – e corsi di formazione nelle aule aziendali appositamente strutturate. La società oggi è in grado di effettuare, in un anno, oltre 1.000 check di manutenzione”. E poi: “E’ la MRO (Maintenance, Repair and Overhaul) indipendente tra le più grandi d’Europa. Il suo patron, Gianni Lettieri, ha ricoperto la carica di presidente dell’Unione degli Industriali della provincia di Avellino (2000/2004) e di Napoli (2004/2010), nonché di componente del comitato centrale Mezzogiorno di Confindustria Nazionale e del direttivo nazionale, festeggiando a dicembre scorso, con un evento organizzato negli hangar, i trent’anni dalla fondazione di Atitech”. Oggi l’azienda punta ad espandere la propria gamma di servizi, acquisendo nuove certificazioni nel campo della manutenzione di aeromobili. Un valore aggiunto che ha sollecitato l’interesse di “Futuri”, lo speciale in distribuzione oggi e domani al Centro congressi Auditorium della Tecnica di Roma, dove si sono dati appuntamento i giovani talenti dell’imprenditoria nazionale per discutere di nuove prospettive per l’impresa italiana.

Scarica il pdfblank